Una vera e propria rivoluzione sui Social per i sacchetti di plastica biodegradabile per frutta e verdura che bisogna pagare dal 1° Gennaio 2018. Un fenomeno difficilmente spiegabile,