Ti porto via con me (Jovanotti ft. Benny Benassi) testo video ufficiale download

Ti porto via con me (Jovanotti ft. Benny Benassi) testo video ufficiale downloadEcco la nuova canzone di Jovanotti pubblicata poco fa sul suo account YouTube.

Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti stavolta ha voluto fare una collaborazione con il DJ italiano più famoso nel mondo, Benny Benassi e la cosa sembra ben riuscita.

La canzone è una sua tipica canzone d’amore ma riarrangiata in stile house, è diventata molto accattivante.

A chi scrvie piace, e a Voi?

Eccola di seguito con il testo ed il link per potarla scaricare in MP3:

Sopra il nuovo lyrics video di Jovanotti feat benni Benassi Ti porto via con me

testo:

  • In questa notte fantastica 
  • che tutto sembra possibile 
  • mentre nel cielo si arrampica 
  • un desiderio invincibile che lascia una scia, come astronave lanciata a cercare una via 
  • verso una nuova dimensione 
  • un’illuminazione 
  • In questa notte fantastica 
  • in questo inizio del mondo 
  • i nostri sguardi si cercano 
  • con ali fatte di musica 
  • posso toccare il cielo 
  • lo posso fare per davvero 
  • lascia che questa atmosfera ti porti con se non c’è piu niente da perdere 
  • (RIT) 
  • Ti porto via con me 
  • In questa notte fantastica 
  • Ti porto via con me 
  • Ribalteremo il mondo 
  •  
  • Una cascata di bassi che fanno vibrare 
  • la spina dorsale 
  • Una manciata di ore da metterci dentro il delirio totale 
  • Due come noi che si fondono per diventare una nota sola 
  • Due come noi che si cercano dentro una musica nuova 
  • Dentro una macchina suona una ritmica forte si sente da fuori 
  • Un temporale elettronico lava la polvere dai cuori 
  • Dj suona musica buona BPM 130 
  • Respira, respiro 
  • Ti porto via con me 
  •  
  • In questa notte fantastica 
  • Di questo inizio del mondo 
  • Con mille storie che nascono 
  • E mille amori che esplodono in mezzo alla via fanno una luce più forte del sole 
  • In questo spazio elettronico 
  • Posso toccare il cielo 
  • Ti porto via con me 
  •  
  • Non ti fermare da questo equilibrio 
  • Se guardi si vede lontano 
  • Tutti i colori li vedi più forti adesso che sai che ci siamo 
  • Come filmare una scena per dire chi siamo su un altro pianeta 
  • In questa parte di mondo la strada finisce 
  • Comincia la vita 
  •  
  • Senti il dolore si scioglie nel tempo 
  • che scorre e che scivola via 
  • Non resterò qui a guardare 
  • Ho già iniziato a viaggiare 
  •  
  • Ti porto via con me (x3) ooh eeh 
  •  
  • Una cascata di bassi che spingono il mondo ad un nuovo mattino 
  • Donna che danza la notte fa nascere il sole ti sento vicino 
  • Dentro una pancia di musica muoio e rinasco più forte di prima 
  • In questa parte di mondo 
  • la strada comincia 
  •  
  • Ti porto via con me (x3)

Dove scaricare questa canzone di Jovanotti:

L’annuncio di questo nuovo singolo da parte di Jovanotti negli account twitter e facebook:

TI PORTO VIA CON ME arriva venerdì in airplay nelle radio italiane… per essere pronti a “toccare il cielo” negli stadi, durante il Tour dell’estate 2013. Il video ufficiale arriverà dopo qualche settimana (siamo chiusi nella sala prove e lo gireremo nella seconda parte di Aprile). TI PORTO VIA CON ME è il pezzo nato dalla collaborazione con il grande DJ/producer Benny Benassi. Ribalteremo il mondo!

Date dei concerti di Jovanotti:
  • 7 giugno 2013 – Ancona, Stadio del Conero
  • 11 giugno 2013 – Bari, Stadio delle Vittorie
  • 15 giugno 2013 – Bologna, Stadio Dell’Ara
  • 19 giugno 2013 – Milano, Stadio San Siro
  • 20 giugno 2013 – Milano, Stadio San Siro
  • 23 giugno 2013 – Firenze, Stadio A.Franchi
  • 28 giugno 2013 – Roma, Stadio Olimpico
  • 2 luglio 2013 – Salerno, Stadio Arechi
  • 6 luglio 2013 – Palermo, Velodromo
  • 10 luglio 2013 – Pescara, Stadio Adriatico
  • 13 luglio 2013 – Padova, Stadio Euganeo
  • 16 luglio 2013 – Torino, Stadio Olimpico


Ti porto via con me (Jovanotti ft. Benny Benassi) testo video ufficiale downloadultima modifica: 2013-04-05T16:02:45+00:00da blogmaster70
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento