Sai (ci basta un sogno) Raphael Gualazzi testo Sanremo video ufficiale

E Lo sai (ci basta un sogno) Raphel Gualazzi Sanremo 2013Ecco una delle più belle canzoni del 63° Festival della canzone italiana.

Raphael Gualazzi è un’artista che non conoscevo, visto che nel 2011, quando vinse la categoria giovani a Sanremo non seguivo il Festival.

Raffaele ( il suo vero nome) é marchigiano, nato nella meravigliosa città universitaria di Urbino nel 1988, é figlio d’arte ( suo padre suonava insieme ad Ivan Graziani) ed ha un gran talento musicale, questo è fuori dubbio. 

Raphael fa parte di quel gran numero di bravi cantanti che quest’anno hanno partecipato al festival, anche grazie alla direzione artistica di Mauro Pagani, il famoso direttore d’orchestra dell’Ariston, che però è importante ricordarlo anche componente della migliore rock band italiana di sempre, cioè la PFM…

Raphael inizia a studiare pianoforte al conservatorio di musica di Pesaro, ma poi continua con il jazz ed il soul, e finisce nel 2005 per pubblicare il suo primo lavoro.

Questa canzone si sente subito che é di qualità, non è proprio musica italiana tradizionale, ma ha forti influenze blues, soul e ritm’n blues.

A me piace, e a Voi ?

Raphel Gualazzi sanremo 2013

Sopra: il video ufficiale di Raphael Gualazzi Lo sai (ci basta un sogno) di Raphael Gualazzi

Testo completo:

  • Apri gli occhi e te ne vai via
  • La danza è immobile
  • Scopri i tuoi fianchi
  • Il vento
  • E nei giorni ogni momento
  • Vorrei percorrere
  • Le tue volute velleità
  • Se solo avessi potuto cambiare il mondo
  • All’improvviso
  • Avrei bruciato l’accidia immemore che porta il
  • Tempo
  • Avrei fermato la guerra inutile con un
  • Sorriso
  • E allora si
  • Avrei potuto credere posi libera nei sensi
  • La luce mormora
  • Dalla finestra stanca
  • La tensione dei silenzi sembra descrivere
  • Ogni tuo sguardo perso
  • Se solo avessi potuto cambiare il mondo
  • All’improvviso
  • Avrei asciugato le nubi in lacrime per la tua
  • Gioia
  • Avrei sfondato le porte ipocrite di un
  • Paradiso
  • Avrei toccato quell’anima
  • Che vive dentro te
  • Sai
  • Per sopravvivere
  • Ci basta un sogno
  • Sai
  • Oh sai
  • Per sopravvivere
  • Ci basta un sogno
  • E all’improvviso
  • Il tutto si delinea proprio come non avrei
  • Pensato mai
  • E nell’immagine
  • Il respiro si distingue ora
  • Per ogni gioia
  • Lacrima
  • Ogni tuo sorriso
  • Sentirai una forza dentro te
  • Che vince ogni limite!
  • Sai
  • Per sopravvivere
  • Ci basta un sogno
  • Sai
  • Oh sai
  • Per sopravvivere
  • Ci basta un sogno
  • Sai.
Sai (ci basta un sogno) Raphael Gualazzi testo Sanremo video ufficialeultima modifica: 2013-02-17T20:48:00+00:00da blogmaster70
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento