Il Veliero Lucio Battisti Testo Video 1976

il veliero battisti testo videoOggi stavo in macchina e dalla radio ho sentito una intro fantastica, con una base di disco music da paura: la conosco ma di chi é?

E’ Lucio Battisti che nel 1976 lascia tutti, ancora una volta, a bocca aperta, con una canzone che usa l’eletronica e la disco music come base molto simile alla bassline di questo pezzo di Manu di Bango.

Questo brano, fa parte dell’album Lucio Battisti, la batteria, il contrabbasso, eccetera pubblicato nel febbraio 1976.

Chiamatemi vintage, nostalgico o come volete, ma questa musica spacca nonostante siano passati quasi 40 anni dalla sua uscita…

Qui le più Belle Canzoni di Lucio Battisti con testo e video.

Testo Il veliero Battisti-Mogol:

  • Il veliero va
  • e ti porta via,
  • in alto mare e già sei meno mia.
  • Inevitabile oramai,
  • ma come faccio a immaginare che sarai
  • di un altro uomo!
  • Il veliero va
  • e mi porta via,
  • spumeggiando va,
  • è giusto e sia.
  • Ma mi domando come può
  • il mio destino fare in modo che sarò
  • di un’altra donna!
  • Il veliero va,
  • tutti quanti su,
  • prua al mare va non torna più!
  • Lo smarrimento vince sempre lui,
  • mamma paura come sempre non lasci mai
  • i figli tuoi!
Il Veliero Lucio Battisti Testo Video 1976ultima modifica: 2012-09-25T15:34:43+00:00da blogmaster70
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento