MOBY DICK – BANCO DEL MUTUO SOCCORSO – TESTO – VIDEO

MOBY DICK è una canzone del Banco del Mutuo Soccorso, moby dick - bancouna delle band di progressive rock italiano più famose all’estero, che in Italia ebbero un gran successo negli anni ’70 ed ’80.

Moby Dick è un romanzo pubblicato nel 1851 dallo scrittore americano Herman Melville, che è stato riportato in film e teatro,  in questo caso, il Banco ne fa una canzone, una gran bella canzone.

La storia della balena bianca, della nave Pequod e del capitano Achab vengono qui mostrate in maniera sognante ed eterea, un racconto che viaggia sopra le note delle chitarre del Banco, un vero piccolo capolavoro del Prog Rock italiano: 

TESTOMOBY DICKBANCO DEL MUTUO SOCCORSO:

Grande Moby Dick, dove saranno tutti gli amanti che hai
dolce Moby Dick, nessuno ti ha baciata mai.

Grande Moby Dick, regina madre segui le stelle che sai
non fidarti della croce del sud, la caccia non finisce mai.

E danzerai sopra una stella marina

e danzerai colpendo al cuore la luna
Chi impazzì dietro a te non tornò mai più.

La sorte corre nella tua scia colpo di coda e vola via.

E danzerai sopra una stella marina

e danzerai colpendo al cuore la luna
Moby Dick, bada a te se t’innamorerai.

E vola via colpendo al cuore la luna

Chi impazzì dietro a te, non tornò mai più.

Non fidarti della croce del sud, la caccia non finisce mai.

Dormi Moby Dick, spegni le ali e dormi sicura se vuoi
tanto i cavalieri del Santo Graal, non ti raggiungeranno mai.

E vola via sopra un vascello fantasma

e vola via verso una terra promessa

Moby Dick bada a te se t’innamorerai.

E danzerai sopra una stella marina,

e danzerai colpendo al cuore la luna,

chi impazzì dietro a te non tornò mai più.

MOBY DICK – BANCO DEL MUTUO SOCCORSO – TESTO – VIDEOultima modifica: 2012-03-27T11:08:00+00:00da blogmaster70
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento